Tips & Tricks

now browsing by category

Piccoli consigli su come sistemare il Vostro Pc senza l’ausilio di tecnici specializzati

 

Windows 10: gratis l’aggiornamento!

Windows_10_-_screenshot

Windows 10 sta arrivando!

E’ già possibile prenotare l’aggiornamento gratuito direttamente dal desktop di un sistema operativo Windows 7 oppure Windows 8.1. Non fatevi scappare l’occasione di effettuare questo importante avanzamento che unirà i vantaggi di un sistema stabile come Windows 8 con un’interfaccia utente “old style” come quella di Windows 7.

Basta lamentarsi per l’assenza del “Menu Start”! Ebbene sì, in questa ultima versione torna al suo posto l’amatissimo menu che racchiude tutti i programmi e le applicazioni installate sul proprio pc. Per i nostalgici di Windows XP e precedenti un gran sospiro di sollievo! Windows 8.1 li aveva spaventati a morte! Decisivo il passo indietro per Microsoft che torna sui suoi passi ascoltando i feedback dei suoi utenti.

images2

Qui la guida ufficiale Microsoft per prenotare l’aggiornamento gratuito.

Buon divertimento con questa nuova versione del sistema operativo più diffuso al mondo.

 

Ripulire il tuo Mac dalle finestre popup indesiderate (MacKeeper, Only-Search)

Da qualche tempo il sicurissimo sistema operativo Mac OsX è vittima di un attacco adware molto fastidioso per l’utente. Questo si traduce nell’apertura involontaria di finestre popup del browser (qualsiasi esso sia: Safari, Chrome, Firefox…) dopo qualche secondo di utilizzo del computer. Inoltre la pagina iniziale del browser stesso viene impostata su Only-Search e non sarà più possibile rimodificarla a piacimento (tornerà infatti ad ogni sessione su quella indesiderata).

Per ovviare a tale problema occorre seguire una procedura che vada a ripulire il sistema a fondo, pertanto sarà necessario scaricare il seguente programma AdwareMedic (scaricalo qui) ed aggiungerlo alle Applicazioni di sistema.

o22ycvckjdc2ejkhowa8-83765

Di seguito lanciate AdwareMedic ed effettuate la scansione (durerà solo qualche secondo). Potete quindi procedere all’eliminazione di tutte le minacce trovate. Dopo un riavvio il vostro Mac sarà nuovamente operativo al 100% senza fastidiosi problemi di navigazione.

 

 

 

 

Windows 8.1- Aggiornamento

Da quando è stato reso disponibile da Microsoft l’aggiornamento di Windows 8 alla versione 8.1 è altamente consigliato procedere all’upgrade in quanto la nuova versione del sistema operativo (attenzione infatti, non è un semplice .1, bensì un nuovo OS) incorpora diverse modifiche sia strutturali, sia relative all’interfaccia grafica che segnano un netto miglioramento nella fruibilità di Windows 8.

Per un approfondita descrizione delle funzionalità innovative vi consiglio questo sito dove in poche parole troverete tutto quello che c’è da sapere del nuovo OS.

Windows-8-1

Passiamo invece alla parte pratica: come posso aggiornare il mio pc alla nuova versione?

Le premesse sono semplici:

  • avere un sistema aggiornato (sia lato Store, sia lato Windows Update – domandatemi tranquillamente cosa significa se non vi dovesse essere chiaro questo punto).
  • avere un account Microsoft con il quale accedere al pc in questione (l’utilizzo di tale account è altamente consigliato con Windows 8 in quanto permette di “sbloccare” innumerevoli funzionalità a livello di App del Menu Start).
  • avere una connessione internet attiva.

1

Una volta verificate le premesse possiamo aprire l’App dello Store e noteremo immediatamente la comunicazione (a sinistra) della presenza dell’aggiornamento gratuito a Windows 8.1

A questo punto cliccheremo e confermeremo il download. Da questo momento in poi potrete rilassarvi (anche utilizzando il pc per qualsiasi altra operazione) in quanto occorrono da 1 a 2 ore prima che il tutto termini, indipendentemente dalla velocità della vostra connessione internet.

Vi posso dire con assoluta certezza che tutta la procedura di aggiornamento non andrà in alcun modo ad intaccare file ed impostazioni personali, né tantomeno programmi installati in precedenza.

2

Terminata la prima fase (download e preparazione del sistema) sarà necessario riavviare il pc (altrimenti dopo 15 minuti di inattività si riavvierà da solo) e da questo momento in poi non sarà più possibile utilizzare Windows fino al termine dell’aggiornamento.

A schermo compariranno alcuni “simpatici” messaggi che ci daranno in ogni momento un’idea precisa di quello che sta accadendo, fino al punto in cui si dovrà interagire per accettare le Condizioni di Licenza Microsoft.

3

In seguito scegliere Usa Impostazioni Rapide per passare alla successiva schermata.

4Accedere con il proprio account Microsoft per giungere poi al nuovo Menu Start:
(può essere richiesta la verifica dell’account attraverso SMS oppure email, procedura rapida e semplice, ma anche posticipabile)

6

Godetevi il mini tutorial a video che partirà le prime volte che arriverete con la freccia del mouse nei vari spot dedicati alle funzioni speciali dell’interfaccia grafica (angoli superiori e inferiori a destra e sinistra).

Il vostro pc è ora Windows 8.1 con le relative nuove funzionalità delle App nel Menu Start e soprattutto con il grande ritorno dell’icona nella Barra delle Applicazioni del Menu Start (cliccabile con il bottone destro – comodissimo per trovare con immediatezza le voci Chiudi o Disconnetti per arrestare rapidamente il sistema)

Aggiungere il Menù Start al desktop di Windows 8

Menù Start

Microsoft ha volutamente rimosso il menu Start classico perchè vuole che gli utenti usino la nuova schermata Start con i riquadri.
Chi non vuole abituarsi al nuovo, può ripristinare il menu Start classico su Windows 8 con diversi programmi scaricabili direttamente dall’App Store di Windows.

La procedura è semplicissima:

Andare con il puntare del mouse nell’angolo in alto a destra e cliccare sul pulsante Cerca (la lente di ingrandimento) della Charm Bar.
Selezionare Store e inserire nella casella di ricerca “start” o menù start” e premere Invio.

Comparirà una lista di programmi dove potrete scaricare la versione che più vi piace.

Menù Start

Scorciatoie utili per Windows 8

– Andare alla schermata Start: Win
– Andare al desktop: Win+D
– Far apparire la Charm Bar: Win+C (mostra ora e data e alcune scorciatoie come ricerca, condivisione, Start, Dispositivi, Impostazioni)
– Mostrare la barra Impostazioni: Win+I (scorciatoie per le impostazioni dell’applicaziona attuale e del sistema: rete wireless, volume, luminosità, notifiche e opzioni energetiche)

– Mostrare il nuovo menu amministrazione: Win+X
– Salvare screenshot: Win+Stamp

E adesso qualche utile scorciatoia per l’interfaccia Metro:

– Mostrare tutte le app nella schermata Start: Ctrl+Tab
– Mostrare la barra della app: Win+Z (comandi e opzioni per l’applicazione attuale)
– Ancorare l’applicazione sul lato dello schermo: Win+.
– Navigare tra le applicazioni aperte: Win+Tab
– Chiudere una applicazione: Alt+F4